Unita' Pastorale di Montà

Unita' Pastorale

Gruppo Giovani

Durante la giornata mondiale della gioventù il Papa ci ha messo davanti al grande rischio che molto spesso noi giovani tendiamo a correre:confondere la felicità con un divano!

Il divano è il simbolo della comodità, della tranquillità, della sicurezza, ma potrebbe anche trasformarsi in "paralisi". Papa Francesco ci esorta: "Amici, Gesù è il Signore del rischio, è il Signore del sempre oltre. Gesù non è il signore del confort, della sicurezza e della comodità. Per seguire Gesù bisogna avere una dose di coraggio, bisogna decidersi a cambiare il divano con un paio di scarpe che ti aiutino a camminare su strade mai sognate e nemmeno pensate, su strade che ti possono aprire a nuovi orizzonti, capaci di contagiare gioia, quella gioia che nasce dall'amore di DIO, la gioia che lascia nel tuo cuore ogni gesto, ogni atteggiamento di misericordia"

Il Papa ci stimola ulteriormente consigliandoci di "andare per le strade seguendo la pazzia del nostro Dio che ci insegna a incontrarlo nell'affamato, nell'assetato, nel nudo, nel malato, nell'amico che è finito male, nel detenuto, nel profugo e nel migrante , nel vicino che è solo".

Che bello l'invito del Papa!

E la nostra parrocchia, nel suo piccolo, tenta di fare proprio questo: farci destare dalla comodità e dalla immobilità e accompagnare noi giovani in un cammino tanto inaspettato quanto arricchente. Un cammino di gioia e di amore e un percorso alla scoperta di un Dio non magico ma onnipotente e misericordioso.

Ecco il calendario con gli incontri per chi vorrà cambiare il divano con un paio di scarpe e condividere con noi parte di questo viaggio verso nuovi orizzonti:

Giovani della Leva del 2002 -> tutti i venerdì sera alle ore 20.45

Giovani delle Leve del 2000 e del 2001 -> tutti i giovedì sera alle ore 20.45

Gruppo degli animatori in formazione -> secondo il calendario stabilito internamente

Gruppo dei maggiorenni -> tendenzialmente una domenica ogni tre alle ore 21.00 (prossimi incontri il 27 novembre e il 18 dicembre)